La fibra ottica è un cavo formato da sottilissimi filamenti trasparenti in fibra di vetro che permettono di trasmettere dati molto più velocemente e a lunghe distanze quando ci si connette a Internet rispetto alle tradizionali performance ADSL.

L’anno di nascita della prima fibra ottica è il 1956, ma solo nel 1966, dopo svariati studi e modifiche, ci fu il suo vero impiego nel settore delle comunicazioni.

In Italia il principale centro di ricerca nel campo della fibra ottica è stato il Centro Studi e Laboratori Telecomunicazioni (CSELT). Il suo quartier generale era a Torino e questo ha permesso alla città piemontese di essere la prima completamente cablata con rete ottica nel 1977.

Tornando ai nostri tempi, la rete in fibra è ormai diffusa sulla maggior parte del territorio nazionale e il trend di crescita del nostro paese in questo settore è tra i primi in Europa, a testimonianza che l’Italia sta puntando sull’innovazione e l’avanzamento tecnologico.

La fibra veloce, però, è soggetta alla copertura di rete e quindi prima di richiedere l’installazione della fibra internet è sempre necessario verificare se la propria zona di residenza sia coperta dal servizio. Qualora risulti possibile usufruire della fibra sarà essenziale affidarsi ad un esperto del settore per un’ottima installazione del nuovo impianto.

Il nostro stile di vita è sempre più frenetico e bisogna restare al passo con i tempi!

FATELO CON GIANNINI!

Giannini Srl