Milano non si ferma mai e, in previsione della Milano Design City, lancia un novità in termini di mobilità urbana sostenibile.

I temi di riduzione dell’inquinamento cittadino e della praticità di movimento nel traffico Milanese, sono sempre stati al centro di molte discussioni. Carsharing e city cars sono stati i primi a fornire soluzioni a questi problemi e successivamente sono stati introdotti scooter, bici e monopattini elettrici, apprezzati sin da subito per la loro praticità di movimento nel traffico cittadino.

L’ultima novità che prende il meglio dalle precedenti si chiama Ami-100% electric: una quattroruote compatta e completamente elettrica accessibile a partire dai 14 anni, firmata Citroen.

Pratica per chi vive in città, Ami garantisce un’autonomia a zero emissioni di 75Km e una velocità di 45 Km/h. La batteria potrà essere ricaricata comodamente presso la propria abitazione in sole 3 ore.

Ami è piccola all’esterno per garantire facili movimenti cittadini, ma molto spaziosa all’interno. Inoltre, viene considerata un auto rivoluzionaria perché, oltre a permettere spostamenti ai più grandi, soddisfa anche le esigenze di movimento delle nuove generazioni che saranno le prime sostenitrici di un futuro green.

 

Per saperne di più non vi resta che andare alla Milano Design City 2020 e per l’installazione del vostro nuovo impianto di ricarica chiamare Giannini!

 

(Fonte:https://www.milanotoday.it/partner/quest-anno-la-milano-design-city-rivoluzionaria-sostenibile.html)

Giannini Srl